Contatti o Accesso Uffici  IDSC Milano

dal 21 maggio 2020

 

Al fine di rispettare le indicazioni contenute nei decreti  della Presidenza del Consiglio  e nelle Ordinanze del Presidente della Regione Lombardia  in merito alle misure di contenimento della diffusione del COVID-19 – Fase 2 -, indichiamo le modalità e le attenzioni cui attenersi per contattare o accedere ai nostri uffici:

  1. Preferire quale forma di comunicazione la posta elettronica (Sacerdoti@idsc.mi.it – Amministrazione@idsc.mi.it – Segreteria@idsc.mi.it ), per formulare richieste o segnalare nuovi dati, indicando n° telefono e orario in cui essere eventualmente  richiamati.

  2. E' attiva la possibilità di contattare telefonicamente:

l'Ufficio Sacerdoti ai numeri 02/76 07 55 304 - 305

l'Amministrazione ai numeri 02/76 07 55 312 - 306

la Segreteria ai numeri 02/76 07 55 302 – 303

  1. Dal 21 maggio 2020 è possibile accedere agli uffici solo individualmente, previa definizione di un appuntamento dotati di mascherina:

Ufficio Sacerdoti: il LUNEDI e il GIOVEDI dalle ore 9 alle 16  previo appuntamento telefonando al 02/76 07 55 304 o 305

Ufficio Segreteria: dal Lunedì al Giovedì dalle ore 9 alle 16 previo appuntamento telefonando al 02/76 07 55 302 – 303

 

Il venerdì gli uffici sono chiusi al pubblico

 

1. Integrazioni Aprile 2020

L'integrazione del solo mese di Aprile potrà subire una variazione: infatti l'I.C.S.C., effettuerà il  conguaglio fiscale sui redditi 2019 trattenendo, per i soli Sacerdoti interessati, oltre al saldo dell'addizionale regionale,  la quota dell'addizionale comunale IRPEF.

2. Invio modello MI01 entro 31 maggio 2020

Fra le regole del Sistema di Sostentamento vi è anche l'obbligo per tutti i presbiteri di segnalare annualmente l'importo degli stipendi e delle pensioni eventualmente percepiti. Per tale ragione nel mese di febbraio è stato inviato  a tutti i sacerdoti  il modello MI01- modulo predisposto per adempiere a tale dovere.  Ogni sacerdote è  tenuto a compilare e sottoscrivere tale Modulo, anche nel caso in cui non  riceva  stipendi da terzi e/o  pensioni, e a trasmetterlo per posta o a mezzo fax (02/76.07.55.321) all'IDSC. Chi  ha già aderito al  Sistema di Comunicazione, accedendo all'Area Personale del sito (www.idsc.mi.it), potrà compilare il Mod. MI01 ed inviarlo direttamente via e-mail.

3. Mod.  C.U.   2020   I.C.S.C. e  Prospetto Integrazione Mensile 2020:  come poterli avere

Dal  mese di giugno 2016  l'Istituto Centrale non invia più ai sacerdoti i documenti in formato cartaceo (prospetto mensile) ma ha messo a disposizione di tutti i Sacerdoti un proprio  Portale -  "Portale Sacerdoti" visualizzabile dal sito "www.icsc.it" - dove è possibile verificare e stampare, sia il Prospetto Mensile con l'indicazione della somma che mensilmente dovranno ricevere dal Sistema nel  2020, sia  la Certificazione Unica 2020 (disponibile dal 31 marzo - ).

Per poter accedere al portale ideato dall'ICSC è necessario essere in possesso, oltre che della propria matricola I.C.S.C. e del proprio Codice fiscale, anche del "Codice di Abilitazione" che può essere  richiesto direttamente all'Ufficio Sacerdoti: è anche possibile fare richiesta  di continuare a ricevere in formato cartaceo tutte le comunicazioni predisposte da ICSC. Sarà comunque possibile chiederne copia della C.U. I.C.S.C.  all'Ufficio Sacerdoti (02/760755304/305) certificazione NON ancora inviata per posta  a tutti sacerdoti.

4. Consegna MOD 730 a IDSC

Visti i nuovi termini per la consegna delle Dichiarazioni dei Redditi (mod. 730) i sacerdoti che hanno richiesto l'assistenza fiscale all'Istituto verranno direttamente contatti dagli incaricati dell'Ufficio Sacerdoti - per posta elettronica o telefonicamente - per definire le modalità e i tempi di consegna.

5. CU 2020  INPS e ex gestione INPDAP: come poterlo avere

Il modello CU/2020 relativo ai redditi pensionistici percepiti nell'anno 2019 non viene più inviato a domicilio da parte  dell'INPS. Anche il sacerdote pensionato  per poterlo avere dovrà  "scaricarlo attraverso internet" direttamente dal sito www.inps.it secondo il seguente percorso: "Servizi al cittadino" – "Inserimento codice identificativo PIN"  – "Fascicolo previdenziale per il cittadino" – "Modelli".

In alternativa  potrà richiederne copia: agli Sportelli veloci presso le sedi INPS, ai CAF (centri assistenza fiscale), tramite posta elettronica certificata (PEC), e - nei casi di comprovata necessità - può essere spedita al domicilio del titolare, previa richiesta al Call Center INPS al Numeri Verde: 800 434320 solo da rete fissa.

6. Contributo Assistenza Domestica

I sacerdoti che hanno inviato entro il 15 gennaio 2020 copia dei bollettini di pagamento dei contributi INPS per le Colf alle loro dipendenze,  hanno ricevuto  - con l'integrazione del mese di MARZO - il contributo a favore dell'Assistenza Domestica. Con l'integrazione del mese di Giugno, verrà riconosciuto il contributo ai sacerdoti che invieranno copia delle ricevute di pagamento entro il 30 aprile.

 

 

 

  

Sistema di Comunicazione